Cava “Masseria della Contessa”

*

Scheda del Progetto

Committente: Contessa S.r.l

Luogo: Napoli, Camaldoli

Superficie interessata: ca. 74.000 mq

Anno: 2012

Status: in corso

Team: Progetto Verde

Progetto di recupero di una cava in disuso. L’obbiettivo che ci siamo posti è stato quello di ripristinare, al posto dell’imponente fossa di cava, un ecosistema agroforestale fortemente integrato con le circostanti aree a più elevata naturalità, come la selva di Chiaiano, e le aree agricole circostanti. Abbiamo voluto tener conto anche degli insediamenti urbani più prossimi, costituendo un’azienda agricola multifunzionale, in grado di abbinare alla funzione produttiva agricola, quella di attrezzatura di interesse pubblico per attività ricreative, escursionistiche, culturali all’aria aperta.

Attraverso la produzione di nuovi valori naturalistici, agronomici, paesaggistici, ma anche sociali, si intende dunque favorire la possibilità, nella fruizione futura dei luoghi, di un’esperienza complessa, in grado di combinare il godimento di una ripristinata ruralità, con la consapevolezza di una storia ambientale che, pur caratterizzata da brusche discontinuità e contrasti, resta pur sempre la storia di un luogo, di un ecosistema, di una parte importante della città di Napoli.